lunedì 15 febbraio 2010

E' normale drogarsi - 2^ parte

In seguito ad un paio di commenti e a una defezione tra i fan dell'Associazione su Facebook concomitante a questo articolo, volevo semplicemente specificare che l'articolo di cui nel titolo, era esattamente rivolto alla inutilità e alla dannosità del drogarsi, non era un incitamento a farlo.

Credevo fosse superfluo ma la comunicazione richiede feedback costante, grazie quindi a chi mi ha dato le proprie impressioni.

Per il resto, continuo a pensare che la respirazione, la meditazione e gli stati di trance collegati, sono la droga migliore per chi vuole accedere in sicurezza a stati transpersonali.

Buona pratica a tutti

AD

Nessun commento:

Posta un commento