venerdì 2 aprile 2010

La volontà non è mai abbastanza

Ogni giorno siamo chiamati a dare una forma a pensieri, azioni ed emozioni.

Ogni giorno siamo chiamati a dare il massimo di noi stessi, affinchè ogni sogno abbia il suo spazio, ogni desiderio sia consumato nell'azione (anche inutile), ogni ispirazione sia nutrita e incarnata nel mondo reale.

Se non lo facciamo tutto ciò che abbiamo dentro ci consuma da dentro alla ricerca comunque di uno sbocco: nel bene e nel male.

Non possiamo quindi che ricominciare il giorno dopo dall'inizio: se l'opera non è come la vogliamo, come è l'immagine che abbiamo dentro, dobbiamo ricominciare.

Anche nello zen, ad es. nell'arte del Bonsai, dopo una lunga disciplina si arriva all'espressione fedele dell'immagine interiore nell'azione.

Nella realtà il Bonsai sono le relazioni, il lavoro, la famiglia.

Facendo il meglio di noi stessi in ogni cosa, cresciamo e siamo soddisfatti.

Risparmiandoci, perdiamo e ci indeboliamo.

Alessandro D'Orlando

Nessun commento:

Posta un commento