venerdì 28 gennaio 2011

La vita che ci attraversa

La vita è vissuta da ognuno a suo modo,
e a prescindere dal modo la vita attraversa tutti alla stessa maniera.

Dal terapeuta che cerca di capirla,
dallo sbandato che cerca di non capirla,

dall'ingegnere che cerca di metterla in ordine,
dal poeta che la contempla,

dal contadino che semina e raccoglie,
da chi la vuole sperimentare al 100%,

Da chi non la vuole sperimentare per nulla.
Da chi non la sente più.
Da chi vive per tirare su figli.
Da chi figli non ne ha.

Da chi ha qualcuno che gli vuole bene,
da chi non è ricordato da nessuno.

La vita è sempre oltre.
Nessuno può dire di viverla di più.
Nessuno di meno.

Davanti all'infinito non siamo nulla e le nostre piccole conquiste
con la fede o la ragione,
con lo studio o l'esperienza,
non sono comunque nulla.

Siamo tutti uguali.
Tutti allo stesso livello.
Tutti vivi, alla stessa maniera.

Nessun commento:

Posta un commento