lunedì 24 gennaio 2011

Le guerre di chi non sa piangere

La violenza,
la rabbia,
l'odio,
la vendetta

nascono dal non saper piangere,
dal non sapere sentire il proprio dolore.

Sentire il proprio dolore fino in fondo,
prendersene carico,
e andare avanti per la propria strada,

questo permette di uscire dal mondo di chi vive di rabbia, odio, violenza.

Il Male chiede solo di essere replicato. Usa chi lo propaga, e poi lo mette da parte.
Il Bene fa lo stesso.

Solo che stare dalla parte del Bene è un regalo per cui essere grati alla vita.

Siamo usati e messi da parte.

Con amore dal Bene.
Con indifferenza e dolore dal Male.

AD

Nessun commento:

Posta un commento