lunedì 24 dicembre 2012

Gli Auguri da Alba


Cari amici,
da tanti anni stiamo portando avanti un sogno insieme a voi: che le 5 Leggi Biologiche possano essere conosciute ed applicate in modo che tutti possano davvero esercitare il loro diritto alla salute ed alla libera scelta terapeutica.
Volevo perciò ringraziare personalmente tutti voi per il vostro impegno e sostegno in tutti questi anni durante i quali, in modo diretto o attraverso l'Associazione ALBA, avete dato il vostro prezioso contributo per trasformare il nostro comune sogno in realtà.
Oggi la metamorfosi di ALBA sta dando alla luce due nuove realtà associative:
- l'Associazione "Salute Attiva", con l'intento di permettere all'utente in medicina di diventare autodefinito e attivo. L'associazione è in fase costitutiva e riceverete al più presto tutte le informazioni relative alla costituzione ed alla Grande Festa di Primavera, prevista per la fine di Aprile
e
- l'Associazione "Scuola di formazione professionale sulle 5LB", con l'intento di essere di sostegno al professionista nel campo della salute, perché possa essere sempre più preparato ed efficace nel suo intervento. L'associazione è già attiva potete trovare tutte le informazioni sul sito www.formazione5lb.eu
Inoltre con la segreteria Secondo Parere continuiamo il nostro impegno per sostenere le persone che richiedono una consulenza sulle 5 Leggi Biologiche, rispondendo alle telefonate nel nuovo orario: lunedì, martedì e mercoledì dalle 9,30 alle 12,30.
.... Cari amici, è vero che non abbiamo mai creduto ad una fine del mondo in termini apocalittici, ma siamo convinti che il vecchio mondo rigido, monolitico e addormentato, si stia ormai estinguendo per lasciare il passo ad un mondo nuovo, fatto di persone creative che, di cuore e d'intenti, sono davvero pronte e disponibili oggi, a prendere in mano in modo attivo e con presenza la propria esistenza.
Ed è con la sensazione che questo nuovo mondo si possa già manifestare a partire dal nuovo anno, che auguro a tutti un sorprendente 2013!
Marco Pfister

domenica 23 dicembre 2012

Un augurio per il 2013


Auguri per questa fine anno e per questo 2013 in arrivo.

Le forme del vecchio stanno mostrando tutta la loro mostruosità.
Le conseguenze dell'Ego sul piano sociale e umano sono finalmente evidenti alla maggioranza delle persone e il cambiamento è finalmente possibile.

Forse dovremo aspettare altri mesi, o anni, o secoli.
Ma la strada è chiara: dall'Ego all'essenza, dal prendere al donare, dallo strappare allo scambiare, dal consumare al creare, dal  pretendere al chiedere, dalla materia allo spirito, dall'affermazione al servizio, dall'indifferenza alla cura.

Nel passato folle intere di anime sono forse andate via per insegnare alle generazioni future lezioni importanti sull'amore, sul rispetto, sulla generosità: indiani d'america, schiavi, vittime di ogni forma di ideologia e sopruso.
Oggi fanno parte di noi le loro idee, i loro costumi, le loro tradizioni, le loro visioni. 

Un mio insegnante ad un corso di Costellazioni mi disse che se sempre più persone si fanno tatuaggi forse bisogna guardare a chi tradizionalmente si faceva tatuaggi nel passato: persone escluse, emarginate, sfruttate.

Anche oggi, altre anime oggi stanno lasciando questo piano per cause egoiche e sempre più vicino a noi e anche grazie a loro stiamo conoscendo che la vita di ogni persona su questo pianeta è unita a qualsiasi altra.

Radioattività, avidità, ferocia, inquinamento, bugie, sfruttamento non risparmiano più nessun angolo del mondo.

E' quindi ora di rialzarsi e rimettere le cose in ordine, prima di tutto dentro di noi, e conseguentemente all'esterno.
Nessun nostro gesto è sprecato. Nessuna parola, nessun pensiero.

Quindi un caro augurio per un anno di Proficuo Lavoro a tutti noi.

martedì 18 dicembre 2012

Primi esploratori


Chi sono coloro che praticano yoga,
la meditazione,
la cura dell'alimentazione,
che seguono principi spirituali che cercano di applicare alla propria vita?
Che cercano di integrare mente, corpo, spirito nella pratica di tutti i giorni?
Che praticano rebirthing, costellazioni familiari, psicoterapia, ritiri spirituali?
Chi sono coloro che leggono libri di self Help, psicologia, comunicazione e simili?

Alcuni dicono che sono persone che non sanno vivere la vita di ogni giorno.

Alcuni dicono che sono persone strambe, o alternative.

Alcuni dicono che sono persone con troppe filosofie in testa.

Alcuni dicono che sono persone con poca integrità perchè i comportamenti che esprimono non sono sempre all'altezza degli ideali che perseguono.

Personalmente, credo che siano solo persone che preparano un mondo migliore,
che vogliono liberarsi dall'eredità di guerre e odio che i secoli hanno caricato sulle spalle delle generazioni,
che porranno le basi per sè stessi e per il prossimo di vite migliori negli anni e secoli a venire.

Sono un'altra grande speranza all'oscurità che lotta per affermarsi oggi.

mercoledì 12 dicembre 2012

Psicoterapia & società

Abbiamo nei confronti della società e delle persone una visione, una ideologia, un atteggiamento, un punto di vista che riflette il livello di evoluzione dell'anima.

Laddove l'Ego prevale, non c'è spazio per l'amore, per il dare, per il rispetto: c'è spazio solo per la degenerazione.

Laddove l'Ego è sottomesso all'Amore, alla coscienza, all'attenzione del prossimo allora c'è spazio per la crescita e il benessere.

Non si tratta di null'altro che questo.

E lo spazio di Ego o di Essenza dovrebbe essere la prima preoccupazione mentre ascoltiamo qualunque persona.

Tutto il resto sono storielle (anche se vengono da persone dottissime) per mettere a dormire i bambini.

Per tirare su loro le coperte.
O mangiarli meglio




mercoledì 5 dicembre 2012

Quando si perdono le illusioni

Quando qualcuno che abbiamo amato ci lascia improvvisamente;
quando qualcuno che diceva di amarci ci tradisce;
quando qualcuno ha mancato alla promessa che ci ha fatto;
quando finisce qualcosa a cui eravamo legati disperatamente (la salute, la giovinezza...);
quando deludiamo noi stessi;

oppure più semplicemente

Quando meditiamo.

Alle volte il dolore può essere simile.

Ma il vantaggio è che non dobbiamo sbattere la testa contro il muro.

Riusciamo a cambiare strada prima.
Prima dei tradimenti, delle manipolazioni, delle bugie, dei vampiri che ci attorniano fuori e nel cuore.