lunedì 19 agosto 2013

Il segreto più nascosto



Alcuni hanno venduto i suoi effetti dicendo che si potevano ottenere secondo determinati metodi brevettati.

Altri l’hanno praticata di nascosto per non far sapere agli altri le origini delle loro capacità.

Bambini che meditano - nota 1
Alcuni hanno venduto i suoi effetti dicendo che si potevano ottenere secondo determinati metodi brevettati.

Altri ancora hanno sepolto la sua pratica perché le masse non la conoscessero e con essa non trovassero la strada verso la saggezza e l’amore e l’indipendenza.

Altri ancora hanno creato musica, film, giornali affinché un incantesimo avvolgesse la coscienza dei viaggiatori di questo pianeta.




Altri ancora l’hanno temuta per i suo effetti deleteri sull’inutile industria del benessere, della salute e di tante altre cose.

Altri ancora l’hanno semplicemente nascosta per pudore e per proteggerla dall’ignoranza che giudica e svaluta.

Altri ancora la vivono con semplicità, in silenzio e un sorriso sulle labbra davanti a tutto questo teatrino – sapendo che un giorno ognuno riceverà i suoi meriti, o crediti e che l’importante è tenere la fiamma della meditazione accesa nei secoli – ci saranno sempre viaggiatori che la cercheranno e alla cui luce si riposeranno.


Nessun commento:

Posta un commento