martedì 10 dicembre 2013

Meditazione: quel punto da cui scaturisce tutto

Ascoltando il respiro c'è un punto da cui scaturisce tutto,

è come una specie di idrogetto a cui non ci si può avvicinare
se non per approssimazione,

l'acqua spinge via non appena stai per toccare l'imboccatura da cui fuoriesce un potente flusso,

ascoltare solo il respiro sarebbe semplice se non fosse per
quel pensiero che arriva,
l'immagine che giunge,
quell'intuizione o quel collegamento che portano di nuovo lontano dal respiro.

Si ritorna nella Matrix fatta di pensieri e storie e credenze e valori.

Lì dicono le tradizioni spirituali che siamo ancora limitati e confusi, benché con la sensazione di essere liberi e determinati.

Ogni epoca storica ha i suoi inganni e le sue falsità - verità assodate che tra qualche centinaio di anni saranno viste come ridicole idee.

La verità sta ancora più sotto,
ciò da cui nasce tutto.
nel semplice ascolto del respiro.

Autore immagine: michael clarke stuff

Nessun commento:

Posta un commento